Rosso Grignolino

Data evento: 26-11-2019

Il Grignolino ha bisogno di essere raccontato e di essere bevuto. Questo è l’inizio del viaggio che ha portato un gruppo di sommelier della condotta AIS di Casale Monferrato a visitare più di venti cantine tra Ozzano, la Valle Ghenza, Vignale e la Valcerrina, in un lungo periodo che ha permesso di seguire il Grignolino dalla fioritura della vite, alla vendemmia, al ribollir de’ tini, ascoltando storie e tecniche, fotografando e assaggiando tanto.

La nostra azienda ha aderito con entusiasmo al progetto e a fine luglio ha visto giungere in cantina e in vigna una nutrita delegazione di assaggiatori che ha potuto rendersi conto di come prende vita il nostro grignolino nella versione Grignò solo acciaio o Grignòld, nella sua maturazione in legno.

Il risultato della ricerca è stato ufficializzato il 26 novembre con una serata all’insegna del Grignolino e della sua ritrovata identità a chiara testimonianza di come questo vino, alfiere del Monferrato Casalese, stia vivendo una stagione di rinascita: vini non solo di grande bevibilità, da consumare giovani, ma anche vini complessi, risultato di sapienti selezioni in vigna e affinamenti in legno.