Lago d’Orta Wine Festival 2018

Data evento: 01-09-2018

Sabato 1 e domenica 2 settembre all’Eurotenda di Pettenasco si è svolto il Lago d’Orta Wine Festival, una due giorni all’insegna di degustazioni guidate, show-cooking, stand gastronomici, incontri con gli chef e momenti d’intrattenimento musicale. Una maratona vinicola all’insegna della vendemmia.

La manifestazione, giunta quest’anno alla quinta edizione, ha ormai acquisito un prestigio nazionale valorizzando le produzioni enologiche delle Colline Novaresi (in primis Gattinara e Ghemme), del Nord Piemonte e anche delle cantine che ogni anno vengono ospitate. Al festival sono centinaia i visitatori che si sono potuti sbizzarrire in un percorso di degustazione amplissimo, tra Nebbioli, Vespoline, Bonarde, Erbaluce e altri vitigni tipici, tra cui quelli delle produzioni delle due cantine ospiti, la nostra, con il Grignolino in testa, e la Casa Vinicola Bussia Soprana di Monforte.

Il vino è un’esperienza emozionale completa: è un viaggio, è una scoperta, è immergersi in una storia meravigliosa e viverla appieno. Degustare un buon vino è sentimento ed emozione, ed eventi come il Wine Festival di Pettenasco sono l’occasione giusta per avvicinarsi, conoscere ed apprezzare il vero buon vino che è storia e cultura da tutelare e valorizzare. E lo testimoniano bene i tanti giovani presenti interessati al mondo dell’enologia legata alle produzioni del territorio, così come gli innumerevoli visitatori italiani e stranieri ancora presenti sul lago che hanno potuto assaggiare non solo il nostro Grignolino Grignò, ma anche il Freisa Lilàn, la Barbera Evoè e il superiore Convivium, assieme all’arneis Garbello.